Karen Walker

Un brand divertente, giovane e decisamente originale.

Tinta unita, tartarugati o variopinti, con lenti tonde, squadrate oppure cat-eye, gli occhiali Karen Walker sono l’emblema dell’originalità. La stilista neozelandese ha debuttato nell'universo patinato delle passerelle nel 1998 dopo aver lasciato gli studi per inseguire il suo sogno. Da allora è stato un continuo crescendo di consensi. Ma è solo nel 2005 che viene lanciata la sua prima linea eyewear.

Look casual e disinvolto, i suoi occhiali hanno un taglio decisamente trendy e giovanile, mai troppo eccentrico, e sempre curato nei minimi dettagli. Oggi il marchio Karen Walker viene commercializzato in oltre 350 boutique, grandi magazzini e ottici specializzati sparsi in 15 Paesi, dagli Stati Uniti all'Inghilterra, passando attraverso l’emisfero australe.