Linda Farrow

Occhiali decisamente femminili, lussuosi e dal design senza tempo, per non passare mai di moda.

La designer inglese Linda Farrow aveva soltanto 23 anni quando decise di fondare la sua personale etichetta di occhiali in collaborazione con il marito ottico. E in men che non si dica la sua linea eyewear finì sulle copertine patinate dei più noti magazine di moda, forte anche delle sue numerose collaborazioni con rinomati stilisti internazionali, da Balenciaga e Yves Saint Laurent. Tra gli anni ’70 e ‘80’ creò oltre 2.000 modelli, in bilico tra lusso ed eccentricità. Le sue montature senza tempo divennero ben presto dei veri e propri pezzi da museo.

La prima artista a comprendere il fascino misterioso e d’avanguardia di questi occhiali da sole fu Yoko Ono. Oggi sono Madonna, Kate Moss e Lady Gaga a indossare con disinvoltura queste originali montature glamour in acetato con lenti polarizzate, decisamente adatte a star istrioniche e stravaganti.

Dal 2003 il marchio Farrow è guidato dai designer creativi Simon Jablon, figlio di Linda, e dalla moglie Tracy Sedino.