MIDO 2015: Trend tips e palette all’ultimo grido

Da il

Ebbene, sì. Stiamo per svelarvi alcune tra le ultimissime novità in fatto di tendenze Eyewear, così come si è trattato in seno al MIDO, principale Mostra Internazionale di Ottica, Optometria e Oftamologia. L’esposizione che si è svolta recentemente presso Fiera Milano City, dal 28 Febbraio al 02 Marzo 2015, nella nostra amata capitale italiana della Moda, è dedicata a fornitori, produttori, tecnologie, brand di spicco ed emergenti legati al campo dell’Ottica, e presenta le ultimissime proposte, spaziando sui mondi paralleli di Moda, Arte e Design. Quale miglior contesto da cui partire per parlare di novità all’ultimo grido? Questa importante Fiera consiste nella più grande e articolata area espositiva mondiale del settore.

Tendenza rough

Quali sono le principali linee d’ispirazione che fanno tendenza?

La prima tendenza di cui vogliamo parlarvi è quella del “rough”=ruvido, grezzo, nel senso stiloso dei termini. Materiali lasciati allo stato grezzo il più possibile, o lavorati artigianalmente in modo da valorizzare la materia e il segno lasciato su di essa, ove le caratteristiche rifiniture e trasformazioni artigianali si sovrappongono alla vera natura delle materie prime, come le venature di un legno, la porosità di un corno, o la levigatura di una pietra. Il trend del grezzo va a contaminare il mondo dell’interior design per l’arredamento e l’oggettistica. Niente a che fare con l’apparenza antica dello shabby-chic. L’aspetto ruvido e grezzo che fa tendenza è ultra moderno e nuovo. Ed ecco che le maschere Kuboraum, graffiate e lavorate, fuse e manipolate allo stato d’origine, s’inseriscono perfettamente in questo stato d’animo del rough, creando quell’apparenza ultracontemporanea di accessorio di grande tendenza ed espressività. Per contro, un abbinamento attualissimo con questa tendenza, con materie prime di ultima generazione a contrasto, è quello delle montature Mykita, negli speciali materiali di altissimo livello brevettati dl brand stesso, come il Mylon.

Slave to Ancestors

La tendenza di tessuti e texture “3D”, combinati ed ibridi con i materiali più classici, proposta da brand come Diesel, si presenta tra l’altro come naturale evoluzione nell’insieme di queste premesse. E come si compie? Si potrebbe compiere ad esempio mettendo assieme un pezzo di jeans con una montatura in acetato. A testimonianza di questa innovazione l’editore tessile Nya Nordiska ha ricevuto il Premio Best of The Best, per l’Innovazione nel Design degli Interni, con un tessuto decorativo, devorè in fibra sintetica bicolore, il Maki. Quali le possibili declinazioni del 3D e dei mix di textures tra materiali diversi? Infinite. Ne abbiamo alcuni esempi nella nostra vetrina online, ma attenzione! Perché ad esempio, i nostri Cazal Limited Edition Vintage ci parlano di giochi plastici e contaminazioni tra pelle e montature, tuttavia trattasi di Edizione Limitata: ce ne sono solo 200 in tutto il mondo! Sono pezzi davvero unici i Cazal Legends Half Leather proposti qui su Foppa.it, in acetato nero con pelle pitonata, naturale texture 3D, nel color bronzo. Un effetto ultima moda che si sposa perfettamente al trend total 3D è assicurato anche dalle texture degli Slave to Ancestor, i nuovissimi occhiali con montature totalmente rivestite in pelle pitonata nei colori più glam: giallo, blu, bosco e glicine.

Saturnino Eyewear

Altra tendenza dal motto catalizzatore, che fornisce spunto alle edizioni 2015 dei più importanti eventi in campo di Design e Moda, come per il MIDO, è “An American Way of Life”. L’immagine potrebbe essere quella del legno bianco che evoca le case americane degli anni ’60, con un richiamo a ferro e alluminio dei siti industriali oppure fatta semplicemente di oggetti d’uso quotidiano che s’ispirano al design americano, anche per gli ambienti domestici. Da questo spirito ecco la forma clou degli occhiali femminili che torna in gran voga per le più fashioniste: la Butterfly Shape anche nella versione più CatEye. Ed ecco gli irresistibilmente sexy eyecat mask Linda Farrow di Agent Provocateur o i supermarcati occhiali da sole di Saturnino con lenti azzurrate, bellissimi, Earth Blue Matte, ideali per donne più briose, ironiche, che amino abbinare la sensualità giocosa con il gusto retrò/contemporaneo dell’elegante montatura a farfalla o a gatto.

Per oggi, vi abbiamo svelato qualche chicca in fatto di tendenze sull’Eyewear, approfondiremo il discorso con altri temi e curiosità.

Color of the year 2015: Marsala

Tuttavia, quello che non possiamo tralasciare di svelarvi ora, riguarda il colore tendenza per l’anno 2015.

Decretato dalla maggiore autorità mondiale in fatto di palette, il Pantone Color Institute, inspiratrice per tutti i campi creativi industriali, il colore dell’anno 2015 è: il Marsala 18-1438 Pantone ⓒ. Colore in grado d’arricchire le nostre percezioni e gli stati di benessere, conferendo e trasmettendo stabilità e sicurezza, come suggerisce la Direttrice, Leatrice Eisman. E’ un colore caldo, che attrae e avvolge. Proprio come un vino liquoroso e intenso da cui prende il nome, il Marsala è un colore che rilascia una sofisticata intensità e la sensazione naturale del suolo.

Per la Primavera 2015 la Moda è En Plain Air con colori freschi e morbidi dello spettro, che sapranno dare un’enfasi e un accento brioso ai nostri outfit, come il Tangerine 15-1247 Pantoneⓒ, il Cayenne 18-1651 Pantoneⓒ, il Placid-Blue 15-3920 Pantoneⓒ, apprezzato sin dal Red Carpet. Occhio agli abbinamenti!

Lascia un commento

  • (not be published)