Occhiali da vista? Accessorio di classe

Da il

Optical_01Se un tempo gli occhiali da vista erano un accessorio un po’ da “secchione”, da evitare per quanto possibile e soprattutto da utilizzare lo stretto necessario e mai fuori casa (basti pensare al boom nell’utilizzo di lenti a contatto di qualche anno fa), oggi il trend è decisamente cambiato.

L’occhiale è diventato un accessorio a tutti gli effetti, uno dei più amati, un must have di cui non si riesce più a fare a meno.

Le montature da vista sono ormai dei veri e propri indicatori di personalità: accessori di moda per essere fashion e di tendenza, ma soprattutto oggetti che parlano di noi e delineano il nostro essere quotidiano.

E il mondo dell’eyewear offre oggi la possibilità di scegliere davvero tra innumerevoli modelli quello più adatto a noi o meglio ancora quello più adatto ad ogni situazione.

Di grande tendenza sono oggi le montature bordate e ben visibili, ma non mancano modelli più sobri ed eleganti.

Pensiamo ad esempio alle classiche montature arrotondate: sono decisamente quelle con più personalità.

optical_02

Possiamo partire da un modello tradizionale come il Phillip Lim by Linda Farrow: forma arrotondata piuttosto classica, montatura leggera e comoda ma comunque di classe. Passando per qualcosa di un pochino più intrigante e stravagante come i modelli di maschere da vista proposti da Kuboraum: pensiamo al Kuboraum K10 o al K15, che offrono forme tondeggianti ma con dettagli spigolosi e molto particolari. Per arrivare infine a delle montature che rappresentano davvero degli oggetti cult. Non possiamo parlare semplicemente di occhiali da vista quando vediamo oggetti come il Kuboraum K21 o il Mykita Mylon modello Merlin: indipendentemente dalla finitura scelta, parliamo di vere e proprie sculture da indossare, con coraggio e spavalderia!

Anche l’occhiale squadrato, seppur forse meno di tendenza in queste ultime stagioni, ha sempre un suo perchè!

optical_03

Al di là dei classicissimi Rayban, esistono oggi montature altrettanto tradizionali così come altre decisamente più di tendenza. Basti pensare ai Kuboraum K5 e K12, vere e proprie maschere da indossare: decisamente più stravaganti di altri modelli come i Linda Farrow KVA 52 nati dalla collaborazione con il designer Kris Van Assche.

Decisamente più femminili sono gli occhiali con montatura cat-eye (alla “occhi di gatto”). Eleganti, ma anche sofisticati e divertenti, anche le montature cat-eye hanno oggi diverse declinazioni.

Cat eye

Più tradizionali come il modello Wanda di Mykita, più fashion e modaioli come gli Activist Queen Charlotte oppure sofisticati e sfiziosi come i Linda Farrow PL 29.

Insomma oggi ce n’è davvero per tutti i gusti! Ci si può sbizzarrire e trovare l’occhiale giusto per ogni occasione!

 

Lascia un commento

  • (not be published)